Blog: http://bacirubati.ilcannocchiale.it




Capisco il significato della "gioia di vivere" solamente in certi giorni, vissuti di continuo, passionalmente, quando condivido con qualcuno qualcosa che, per me, è particolarmente speciale.
E ieri la gioia di vivere è stata costantemente presente, io e Lei abbiamo vissuto in maniera intensa ogni momento della domenica, anche quelli più morti come l'attesa lunga in metropolitana.
Sono contento, felicissimo quando trascorro i giorni così con Lei anche se sono dispiaciuto che si sia arrabbiata (o risentita) per un discorso che le ho fatto a fine serata...spero solo che abbia capito...
Ma sono soddisfatto! Ora posso affrontare la settimana in maniera più viva, più gioiosa, più spensierata non facendomi troppo pesare i compiti che la vita mi ha assegnato (soprattutto universitari).

                             Lui

Pubblicato il 16/1/2006 alle 8.58 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web